Uomini e Donne fa ancora successo

Uomini e Donne è un famoso programma televisivo targato Maria De Filippi, che ha cercato di coniugare in unico format gli stilemi tipici del talk show e del dating show, creando qualcosa di inedito e originale. Non è un caso che questa trasmissione ha trovato largo seguito in numerosi paesi europei che ne hanno creato una propria versione.

Dal 1996 ad oggi il programma ha cambiato più volte forma e linguaggio, passando da semplice intrattenimento con gli ospiti ad una forma evoluta di Agenzia Matrimoniale. Infatti inizialmente tutto era incentrato sull’analisi di una coppia che raccontava al pubblico presente in studio i propri problemi. Dal confronto con i presenti la conduttrice cercava di far emergere una serie di tematiche che diventavano di volta in volta motivo di approfondimento e di confronto. Questa formula è durata fino al 2001, l’anno della svolta, dato che il programma ha assunto la forma per il quale oggi è riconosciuto. Infatti Uomini e Donne è diventato un dating show durante il quale rispettivamente i tronisti e le troniste di turno devono scegliere tra le loro corteggiatrici e i loro corteggiatori la persona con cui intendono iniziare una relazione al di fuori dello studio.
Oltre al confronto verbale, essi hanno la possibilità di organizzare delle singole esterne durante le quali poter dedicare il loro tempo alla conoscenza di alcuni corteggiatori o alcune corteggiatrici.

A rendere la valutazione dei tronisti più interessante e costruttiva, ci sono due opinionisti, i più famosi Tina Cipollari e Gianni Sperti, che hanno il compito di commentare il comportamento dei protagonisti in merito al loro modo di relazionarsi. Accanto ai tradizionali Trono Classico e Trono Over, nella prossima stagione verrà introdotto il tanto atteso Trono Gay per persone dello stesso sesso che vogliono rendere pubblico il proprio orientamento sessuale e vivere alla luce del sole la propria storia d’amore.
Fonte: Anticipazioni uomini e donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *